WEtalk | Il New Normal sta arrivando: ufficio ibrido e modello di lavoro flessibile

Se è vero che l’emergenza Sanitaria da Coronavirus stia volgendo ormai alla fine, lo stesso non si può dire per lo Smart Working: le aziende si preparano al “New Normal”. Le imprese che hanno fatto ricorso a queste nuove modalità di lavoro anche nel post pandemia arrivano a circa 5,3 milioni, contro i soli 570mila nel 2019, e non si tornerà indietro.

 

Le aziende si stanno muovendo verso la condivisione di esperienze sempre più Phygital per i dipendenti: una soluzione ibrida tra la modalità di lavoro in presenza e virtuale, l’abilitazione di un modello digitale flessibile di lavoro, la creazione dell’ufficio del futuro.

 

In questo contesto, diventa fondamentale e necessario per le aziende disporre di strumenti tecnologici che consentano non solo di mantenere i dipendenti e i clienti connessi in modo sicuro, ma anche di ottimizzare le prestazioni della rete per mantenere alti i livelli di produttività e per erogare modelli sempre più smart.

 

Scopri insieme a Carmine Scalzi, Sales Director di WESTPOLE, Alessandro Ortis, Territory Account Manager di Cisco Meraki e Ivan Monni, BU Manager Apple di WESTPOLE, come ottimizzare il lavoro a distanza e convertire i luoghi di lavoro in ambienti digitali o virtuali con un portafoglio completo e unificato.

 

In particolare, il webinar sarà dedicato a:

 

  • Presentazione Suite Cisco Meraki: soluzioni scalabili gestite da un’unica dashboard basata su Cloud, in grado di mantenere produttivi i lavoratori remoti e le risorse lontane, di gestire i multi-site deployment tramite sul web e molto altro.

 

  • Vantaggi e add-on legati al mondo Apple: connettività, sicurezza e collaborazione.

 

  • Il valore aggiunto di WESTPOLE